Il primo libro di poesia di Bergonzoni può essere la dimostrazione che, a forza di «praticare l’inesistente che c’è», non ci si riduce, anzi, ci si spande e si dilaga.
Con quest’opera infatti riparte, ancora, per una delle sue prime incalcolabili volte.
Una scrittura piovana, anfibia e incrociata, di chi si sente «più autorizzato che autore, più scritturato che scrittore, perché il pensiero è frequenza e a noi è concesso captarla, accoglierla, farla abitare».

Titolo
L’amorte
ISBN
9788811682837
Autore
Collana
Casa Editrice
GARZANTI
Dettagli
168 pagine, Cartonato
Prezzo di questa edizione cartacea
12,00€


Ultime recensioni

Non ci sono ancora recensioni per questo libro. Inserisci tu la prima!

Goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.