Viktor, scrittore quarantenne in crisi cronica, dopo l’abbandono dell’ultima fidanzata vive con un pinguino presso lo zoo di Kiev. Un bel giorno riceve una proposta destinata a cambiare la sua vita. Dovrà scrivere quelli che in gergo si chiamano «coccodrilli», i necrologi anticipati dei personaggi più in vista della città. Ben presto si rivela un maestro del genere, anche se soffre perché i suoi «coccodrilli» restano inediti. Fino a quando si rende conto che gli eroi dei suoi articoli stanno morendo, uno dopo l’altro, in circostanze misteriose. Viktor si trova così al centro di un pericoloso intrigo, tra mafia, servizi segreti e disinformazione, con l’improbabile compagnia del pinguino Misa e della bambina Sonja, figlia di un boss in perenne fuga.

Picnic sul ghiaccio è un giallo divertente e appassionante. Allacciandosi a una tradizione che risale a Gogol’ e a Bulgakov, Andrei Kurkov traccia un ritratto satirico e grottesco, spesso irresistibilmente comico, della vita nella Russia postsovietica.

Titolo
Picnic sul ghiaccio
ISBN
9788811677550
Autore
Collana
Casa Editrice
GARZANTI
Aree tematiche
Dettagli
326 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea
8,50€


Ultime recensioni

Non ci sono ancora recensioni per questo libro. Inserisci tu la prima!

Goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.