#Ilgiornodellasvolta: i vincitori del giveaway letterario

di Redazione Garzanti | 18.02.2019

Cari lettori, il 14 febbraio abbiamo lanciato tramite un post su Instagram il giveaway letterario ispirato al romanzo Oggi è il giorno giusto per dare una svolta alla tua vita di Raphaëlle Giordano, ora nelle librerie.

Vi comunichiamo che i due vincitori, scelti a insindacabile giudizio della casa editrice Garzanti, sono:

sguardinotturni  @garzantilibri Suonerà banale, ma per me #ilgiornodellasvolta è stato il giorno della nascita di mia figlia. Letteralmente: un morire e poi un rinascere, da parte mia. Tra le nottate in bianco e la fatica dell’allattamento ho assistito alla ridefinizione – in meglio – della mia identità. Tutto quello che c’era prima, all’improvviso – e per fortuna – non c’era più. Tutta una serie di rigide abitudini, piccoli gesti quotidiani, paure impossibili da scardinare, rituali contro l’ansia, ordini mentali, oggetti posati proprio così e non in altro modo sono svaniti nella concitazione della nuova vita da crescere e della (mia) nuova vita da affrontare. Perciò dico grazie alla mia bimba, che ha eliminato dalla mia testa tutte le ruggini e le muffe di una vita sin troppo sedimentata. E che mi ha permesso di fare le cose belle con il doppio e il triplo della passione e dell’amore.

piavivianaa Il giorno della svolta è stato quello in cui ho capito quanto io sia importante nella mia vita, quanto debba rispettarmi e mettermi al primo posto. Mettersi al primo posto, secondo molti e anche un po’ secondo me, significa essere egoisti. Ma ho imparo che mettermi prima di tutto significa semplicemente rispettare le mie scelte e fare ciò che vorrei, senza preoccuparmi degli altri, ma senza danneggiarli. È stato quando ho capito che pensare troppo ai giudizi altrui non aiuta, non rende forti, ma ti spezza in mille pezzettini e allora non riesci più a capire chi sei. È stato quando ho riconosciuto me stessa in quello che sono, in quello che penso e faccio, in quello che scrivo e vivo. Quando ho deciso di mettere da parte la paura, di affrontare i problemi, di precipitare nel vuoto, di affrontare me stessa, e dire “sono io a decidere della mia vita, sono io l’artefice del mio futuro e della mia felicità” ed è stato in quel momento che mi sono sentita forte come mai prima. Ho messo da parte la vulnerabilità, l’insicurezza, e ho iniziato a darmi la certezza costante che ogni giorno sia una nuova speranza, una nuova rivincita, o una nuova guerra da combattere, ma senza arrendersi. Ho dato una svolta alla mia vita quando ho deciso di accettare i miei mostri, ma anche un po’ di combatterli e farli stare a bada, e prendere tra le mani il timone della mia nave. La mia svolta è avvenuta quando ho cominciato ad accettarmi, a volermi bene, a non scusarmi più per quello che sono. Quando mi sono messa in prima fila sul palco, a dirigere ruoli giusti o sbagliati che siano stati, ma pur sempre miei. E nonostante la paura sia rimasta ancora in parte dentro me, so che soltanto scegliendo me stessa potrò conviverci e dare quella svolta che, una volta presa, mi permetterà di trovare l’equilibrio giusto tra il terrore di sbagliare e la voglia di volare oltre, senza dubitare mai della forza delle mie ali. @garzantilibri #ilgiornodellasvolta

Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno partecipato, a presto!