LA CASA DEGLI SPECCHI: I VINCITORI DEL GIVEAWAY LETTERARIO

di Redazione Garzanti | 30.09.2019

Cari lettori, il 24 settembre abbiamo lanciato tramite un post su Instagram il giveaway letterario ispirato a La casa degli specchi, il romanzo di Cristina Caboni in libreria dal 19 settembre.

Vi comunichiamo che i due vincitori, scelti a insindacabile giudizio della casa editrice Garzanti, sono:

lapiccolamati @garzantilibri #lacasadeglispecchi :sparkles: La mia nonna si chiamava Graziella e tra gli anni ’30 e gli anni ’40 era la più corteggiata del suo paesello in provincia di Salerno. Riccioli corvini ed occhi nocciola, aveva il fisico di una gazzella ma, forse inconsapevole della sua bellezza, pensava solo a pregare e ad aiutare la sua famiglia facendo il doposcuola ai bambini del luogo. Mio nonno si chiamava Arturo, occhi liquidi come il mare quando il cielo è sereno, lui veniva da Torino e si era da poco trasferito lì per seguire il padre che faceva il capostazione. Un bel giorno vide mia nonna attraversare i binari del treno e di impulso decise di tagliarle la strada con la sua bicicletta. Questo successe per tre giorni di seguito, il quarto giorno le rubò il bacio più lungo della storia.
Sono stati sposati esattamente per 50 anni superando le difficoltà di quei tempi… la distanza per la guerra, la perdita del loro primo piccolo bambino per una banale gastroenterite. Se ne sono andati quasi insieme, forse per l’impossibilità di stare separati.
Da lui ho ereditato gli occhi e l’amore per i gatti, da lei spero di aver ereditato anche solo una briciola della sua essenza. Perché era una donna speciale.:relieved:

prof.andthecity @garzantilibri mio nonno, volontario nella II guerra mondiale in cerca di fortuna, finì prigioniero in Inghilterra poco dopo essere stato arruolato. Trascorse gran parte della guerra nelle campagne inglese a lavorare in una farm. Mia nonna nel frattempo si dava da fare con i partigiani sugli Appennini bolognesi. Ancora non si conoscevano. I loro racconti riecheggiano nella mia mente e a loro dedico molte delle mie ore di storia. :sparkling_heart: #lacasadeglispecchi

Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno partecipato, a presto!