L'autore

Gabriele
D'Annunzio

Gabriele D’Annunzio (Pescara, 12 marzo 1863 – Gardone Riviera, 1 marzo 1938) è stato uno scrittore e poeta, massimo esponente del decadentismo italiano. Soprannominato il Vate, cioè “poeta sacro, profeta”,occupò una posizione preminente nella letteratura italiana dal 1889 al 1910 circa e nella vita politica dal 1914 al 1924.


Notturno

Notturno

G. D'Annunzio

Introduzione di Pietro Gibellini Prefazione e note di Elena LeddaNel 1916, ferito a un occhio in seguito a un incidente aereo e co…

10,00 €
La figlia di Iorio

La figlia di Iorio

G. D'Annunzio

Introduzione di Pietro Gibellini Prefazione e note di Raffaella BertazzoliLa storia di Aligi e di Mila di Codra, figlia dello stre…

8,00 €
Il piacere

Il piacere

G. D'Annunzio

Introduzione di Pietro Gibellini Prefazione e note di Ilvano CaliaroIl poeta-pittore Andrea Sperelli, protagonista del romanzo, &egr…

10,00 €
Notturno

Notturno

G. D'Annunzio

Nel 1916, ferito a un occhio e costretto a indossare una bendatura che lo condanna a una temporanea cecità, D’Annunzio scrive…

10,00 €
Alcyone

Alcyone

G. D'Annunzio

Introduzione e prefazione di Pietro Gibellini Note di Maria BelponerAlcyone, pubblicato nel 1903, è il terzo libro dell…

12,00 €
Poesie

Poesie

G. D'Annunzio

L’autenticità nel cogliere e la magistrale abilità nel restituire fedelmente la comunione di sensi e d’animo col tutto,…

16,00 €
Il piacere

Il piacere

G. D'Annunzio

Il poeta-pittore Andrea Sperelli, protagonista del romanzo, è il primo alter ego di D'Annunzio, e il più significativo: incarna…

8,50 €

  • Eventi

  • Per incontrare Gabriele D'Annunzio

Nessun evento disponibile