Una storia di amicizia e maternità.
La Gazzetta del Mezzogiorno
C'è una sicura complicità letteraria (nonché amicale) fra Laura Martinetti e Manuela Perugini, un vis-à-vis che ha il respiro, insieme, di una sfida e di una simbiosi. [...] Un'avventura che comincia, che non si ferma di sicuro qui.
Bruno Quaranta, TTL - La Stampa
Niente mette più a dura prova l'amicizia di due donne della maternità. In questo romanzo, come spesso accade nella vita, due donne alla ricerca di un nuovo equilibrio.
Io Donna
Pieno di emozioni ma che rifugge dal pathos ed esplora l'infanzia, l'amore, le paure, ma soprattutto quell'avventura ogni volta diversa che è diventare madre.
Elle
La meternità e la maternità mancata, due temi battuti, che finiscono sotto una lente nuova: quella dell'amicizia e del suo potere salvifico.
Gioia

E vince. Vince su me stessa, sui rapporti con gli altri, sui desideri di sempre, sulle voglie improvvise. Vince sui ricordi, sulle speranze, sulle soddisfazioni e sulle sconfitte. Vince sulla stanchezza, sullo sfinimento, vince sulla rabbia e sulla paura. Vince su tutto. Questa è stata una scoperta inattesa, abbagliante. Ho dovuto fare i conti con quello che ero appena diventata. Una madre.

La vita, a volte, mette davanti allo stesso istante. È così per Alma e Maria che scoprono di essere in attesa di un figlio a pochi mesi di distanza l’una dall’altra. Sono in momenti diversi della loro esistenza, eppure d’un tratto così simili. Ed è sempre stato così per loro due: amiche dai banchi del liceo non c’è pianto che non sia stato consolato o risata che non abbia avuto la sua eco. Nonostante la distanza e nonostante le cur­ve del destino.
Ma ora è arrivata la notizia che cambia tutto. Quella notizia che riempie di paura e di emozione. Le loro strade, però, si dividono presto: il sogno di Alma continua mese dopo mese, mentre quello di Maria si spezza in una fredda giornata d’inverno. Ed è allora che l’amicizia che le lega deve stringere i fili della sua rete. È allora che ognuna di loro deve trovare la forza di dare spazio all’altra, superando il proprio dolore o la propria gioia. Perché dolore e gioia possono confondersi, scambiarsi, sorprendere. Perché si è fragili e forti nello stesso tempo, come l’argilla. Alma e Maria scoprono che dire tutto quello che c’è in fondo al cuore spesso è un’impresa difficile. Ma non è così se abbiamo accanto chi sa ascoltare. Chi ci fa sentire come se non ci fosse nient’altro al mondo.
Alma e Maria vivono sulla loro pelle che la maternità è un viaggio fuori e dentro di sé. Qualunque sia il suo esito. Perché si può essere madri in mille infiniti modi. Si può essere amiche in mille infiniti modi. Si può essere donne in mille infiniti modi.

Un esordio scritto a quattro mani, elegante e profondo. Una storia che va all’origine delle emozioni per portarle in superficie e dare loro un nome. Una storia sulla maternità e sull’amicizia. Sulle cose non dette la cui voce si fa sentire fortissima. Un romanzo in cui due donne si tengono per mano andando incontro più forti ai sovvertimenti del destino.      


Titolo
Nient’altro al mondo
ISBN
9788811675266
Autore
Collana
Casa Editrice
GARZANTI
Aree tematiche
Dettagli
228 pagine, Cartonato
Prezzo di questa edizione cartacea
16,90€


Goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.


I LIBRI CHE NON PUOI PERDERE CON LO SCONTO DEL -20%

Fino al 18 ottobre per la prima volta TUTTO IL CATALOGO GARZANTI in…


I LIBRI DA LEGGERE PER L’ESTATE

L'estate è arrivata ed è giunto il momento di riempire le valigie…


SCOPRI L’INTERA SERIE DI SAM E MASON FIRMATA TIJAN

Tijan si è fatta strada nel panorama letterario internazionale…


#BlackLivesMatter

Leggere non fa solo viaggiare con l'immaginazione, ma apre la mente e…


LIBRI PER LA FESTA DELLA MAMMA

La festa della mamma è alle porte e, anche se quest'anno sarà…


LIBRI CHE FANNO STARE BENE

Cari lettori e lettrici, spesso leggere un buon libro è uno dei modi…


I LIBRI PER LA FESTA DEL PAPà

Cari lettori, la festa del papà è in arrivo ed eccoci con una lista…


#IORESTOACASA #LIBRIAPERTI: PER GIOVANI LETTORI

In questi giorni dobbiamo fare lo sforzo di stare in casa, dobbiamo…


#IORESTOACASA #LIBRIAPERTI

In questo momento di emergenza ci viene richiesto di stare il più…


10 libri per ricordare Pier Paolo Pasolini

5 marzo 1922, nasceva Pier Paolo Pasolini, poeta, scrittore, regista,…


8 MARZO: I LIBRI PER LA GIORNATA DELLA DONNA

Una lista di ibri da leggere o regalare alle donne che amate e…


Capolavori da leggere tutti d’un fiato

Apuleio, Austen, Basile, Gogol’, Marx-Engels, Némirovsky, Ovidio,…