il libro

L’inganno delle buone azioni

Traduzione di Paola Bertante

Acquista
Provocatorio e pungente.
The New York Times
Kiley Reid ci consegna un romanzo magistralmente scritto che ridefinisce il concetto di classe. Uno dei migliori libri dell’anno.
The Washington Post
Questo è il biglietto da visita di un talento virtuoso.
The Guardian
Kiley Reid traccia con maestria il percorso che porta alla nascita delle buone azioni.
The New Yorker
Un romanzo che lascia un’impronta indelebile nel lettore.
Vogue
Un romanzo che è un must-read.
Marie Claire
Amanda Gorman ha pronunciato la sua poesia di fronte all’America, ora quelle parole sono raccolte in un libro rivolto al mondo intero.
Corriere della Sera
Un thriller che lascia il posto a un’analisi delle classi sociali per cui Kiley Reid è stata paragonata a quel che fece Jane Austen duecento anni orsono.
IoDonna
Dietro un singolo gesto possono nascondersi infiniti segreti
 
Alix è una donna e una madre di successo. Tutto, intorno a lei, è perfetto. Nel suo blog dispensa consigli su come realizzarsi ed essere felici, ma soprattutto esorta le persone a confidare nell’importanza delle buone azioni. Nell’importanza di aiutare chi è meno fortunato. Lei, che è una privilegiata, non crede nei privilegi e nei preconcetti. Per questo, affida la figlia a Emira, anche se per la sua cerchia di conoscenti il colore della pelle della giovane potrebbe rappresentare un problema. Ma un giorno, al supermercato, Emira viene accusata di aver rapito la bambina: non può certo essere la baby-sitter di una famiglia così per bene. Nessuno le crede, tutti si limitano a giudicarla in base all’apparenza. In risposta a quest’ingiustizia, Alix decide di accrescere il proprio impegno: tesse le lodi di Emira ogni volta che ne ha l’occasione, le offre un contratto a lungo termine e si scaglia contro tutti coloro che l’hanno ritenuta colpevole senza appello. Inizia una lotta contro i pregiudizi. Una lotta un po’ troppo appariscente. Forse Alix ha qualcosa da nascondere. Forse teme che il velo di ipocrisia di cui per anni si è fatta schermo scivoli via e metta a nudo la verità. Perché le buone azioni non sempre sono spontanee. A volte dissimulano segreti e false intenzioni. A volte dietro il bene può celarsi il male.
Un caso editoriale per mesi in vetta alle classifiche in Inghilterra e in America, venduto in tutto il mondo e nominato al Man Booker Prize. Un esordio che scardina le leggi della letteratura e della società e che ha fatto parlare di sé su quotidiani e riviste di ogni paese. Non si è più gli stessi dopo averlo letto. Una storia senza tempo. Un romanzo potente e schietto. Un romanzo necessario.

Titolo
L’inganno delle buone azioni
ISBN
9788811816829
Autore
Casa Editrice
GARZANTI
Aree tematiche
Traduzione di
Paola Bertante
Dettagli
304 pagine, Cartonato
Prezzo di questa edizione cartacea
17,90€


Goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.


LIBRI PERFETTI DA REGALARE A NATALE

Un libro è sempre un ottimo regalo. Ma quale scegliere?


Libri dal sapore d’autunno

Cari lettori e lettrici, con i primi freddi si è in cerca di nuove…


LIBRI PER COMBATTERE LA SINDROME DEL RIENTRO

Una lista di letture perfette per combattere la sindrome da rientro…


LIBRI DA LEGGERE QUEST’ESTATE

Una lista di libri perfetti per l'estate: romanzi premiati dal…


BOOKTOK: I ROMANCE DA NON PERDERE

Se ami il genere romance e subisci il fascino del tormento delle…


LETTURE PER VIVERE L’ITALIA

Preparatevi ad affrontare un viaggio letterario in giro per l'Italia:…


LIBRI CHE FANNO STARE BENE

Cari lettori e lettrici, spesso leggere un buon libro è uno dei modi…


LETTURE PER SCOPRIRE IL GIAPPONE

Una lista di libri per celebrare il fenomeno giapponese che ci…


LIBRI PER LA FESTA DELLA MAMMA

La festa della mamma è alle porte e anche quest'anno abbiamo…


LETTURE PER L’EARTH DAY

In occasione della Giornata della Terra, ecco per voi una selezione di…


I Disastri di Jamie McGuire: la guida definitiva

Jamie McGuire è la regina indiscussa dei disastri amorosi e delle…