Sophie Hannah si riconferma la regina del thriller psicologico.
The Times
A volte i segreti sono pericolosi
A volte è meglio non svelarli

A Spilling è una mattina come tutte le altre. Nicki sta portando i figli a scuola. Ma passando per Elmhirst Road si accorge che qualcosa non va. La polizia è è arrivata in forze davanti a una villetta che conosce bene. Per paura di essere vista, fa una brusca inversione a U e scappa. La notte prima, in quella villetta, si è consumato l’omicidio del famoso opinionista Damon Blundy. Ma non ci sono segni di effrazione e la moglie Hannah non ha visto né sentito niente. Sono stati rivenuti solo un coltello e una strana scritta sul muro dello studio: «Non è meno morto». Chi può essere stato? Le telecamere di sorveglianza non hanno registrato nulla di strano, a parte una fuga sospetta: una macchina è stata vista allontanarsi bruscamente proprio la mattina del ritrovamento del cadavere. Non ci sono dubbi, è la macchina di Nicki. E ora Nicki è nei guai.
Quando pochi giorni dopo viene convocata per un interrogatorio, non sa cosa rispondere alle domande insistenti del detective Simon Waterhouse. Non ha idea del perché il killer abbia usato il coltello proprio in quel modo, senza lasciare la minima traccia di sangue. Non ha idea del perché abbia scritto proprio quella frase, che le suona stranamente familiare. Non può mentire alla polizia, ma non può nemmeno spiegare perché quella mattina è scappata dal luogo del delitto. Altrimenti rischierebbe di rivelare un segreto in grado di rovinare la sua vita per sempre. Si sente incastrata in un gioco più grande di lei: il minimo cedimento e la verità verrebbe a galla, distruggendo anche la più piccola certezza rimasta. Perché spesso il confine tra realtà e menzogna è labile e può portare a conseguenze inaspettate. 
Regina indiscussa del thriller psicologico, Sophie Hannah non sbaglia un colpo. I suoi romanzi, pubblicati in oltre 27 paesi, sono costruiti alla perfezione: suspense e colpi di scena tengono il lettore col fiato sospeso fino all’ultima pagina. E anche questa volta non si smentisce. La nuova inchiesta di Simon Waterhouse e Charlie Zalier ci trasporta in una realtà in cui tradimenti e segreti inconfessabili sono all’ordine del giorno. Un libro intenso sul potere distruttivo della menzogna.

Titolo
Non tornare indietro
ISBN
9788811149507
Autore
Collana
Casa Editrice
GARZANTI
Aree tematiche
Dettagli
408 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea
12,00€


Goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.


I libri da leggere in autunno

Cari lettori, autunno è sinonimo di pomeriggi oziosi da passare sotto…


15 LIBRI DA LEGGERE PER L’ESTATE

Ecco per voi una selezione di 15 libri da leggere nell’estate…


10 LIBRI SULL’EUROPA

Ecco una selezione di letture che parlano del passato, del presente e…


LIBRI PER LA FESTA DELLA MAMMA

La festa della mamma si celebra in tutto il mondo, ma con date…


Le indagini di Vani Sarca: la guida definitiva

In occasione dell'uscita del libro "Un caso speciale per la…


Libri per la giornata mondiale della poesia

Il 21 marzo, insieme all'arrivo della primavera, ricorre la Giornata…


Libri per la festa della donna

Una lista di 10 libri da leggere o regalare alle donne che amate e…


10 LIBRI DA LEGGERE A SAN VALENTINO

Una lista dei romanzi perfetti da regalarsi e da regalare in vista…


10 libri da leggere nei prossimi mesi

Dopo le letture delle vacanze siete a corto di ispirazione e volete…


10 LIBRI DA LEGGERE IN AUTUNNO

Cos'è l'autunno se non leggere un buon libro con una tazza di tè…


10 ROMANZI PER COMBATTERE LA SINDROME DA RIENTRO

Quando le vacanze finiscono è difficile tornare ai ritmi e agli…


10 romanzi da leggere quest’estate

Voglia di letture estive? Ecco una lista di 10 romanzi consigliati per…