In questo nuovo libro è condensato il nucleo portante della poetica del Magris narratore.
Pietro Spirito, Il Piccolo
Magris unisce una scrittura vagamente irreale, senza tempo ma evidentemente ispirata alla contemporaneità, e ironia.
Ida Bozzi, Corriere della Sera
Uno dei maestri della letteratura e della cultura italiana condensa con ironia in questo libro la sua poetica narrativa.
TTL - La Stampa
Il cantore della Mitteleuropa riflette su passato e presente.
L'Arena
«Sempre vuol dire vivere o morire? Il vetro della clessidra si accende e si colora nella luce che lo attraversa, una luce dorata rugginosa quando la clessidra è colma di sabbia e giallorosa pallido quando si svuota.»

I cinque protagonisti di questi racconti si ritrovano tutti a fare i conti con un tempo che sembra non avere inizio né fine, corrente di un fiume che conduce alla foce e alla sorgente. Il ricco e ormai vecchio industriale che inscena una beffarda ritirata dalla vita; il maestro di musica che dopo tanti anni rivede il proprio allievo in un incontro di ambigua ed elusiva crudeltà; il viaggiatore che, nella piccola e assopita cittadina di Krems, mosso da una coincidenza apparentemente insignificante, scopre il non tempo della vita e dell’amore in cui tutto è presente e simultaneo; il vecchio scrittore ospite d’onore di un premio che misura la propria estraneità al mondo e ai riti della letteratura; e infine il sopravvissuto della Grande Guerra e della grande stagione culturale della Trieste absburgica e irredentista che osserva le riprese di un film dedicato a una vicenda della sua giovinezza e di quella dei suoi amici stentando a riconoscere sé stesso e i propri compagni nei gesti e nelle battute degli attori che li interpretano. Ironicamente crudeli, malinconicamente sobri, i cinque personaggi sembrano a poco a poco attutire l’intensità delle loro esistenze, sfumando la distinzione tra finzione e realtà, con la consapevolezza che anche «le pagine invecchiano come le cose vive: fanno orecchie d’asino, si sgualciscono, avvizziscono. Come la mia pelle».

Titolo
Tempo curvo a Krems
ISBN
9788811608257
Autore
Collana
Casa Editrice
GARZANTI
Aree tematiche
Dettagli
96 pagine, Cartonato
Prezzo di questa edizione cartacea
15,00€


Goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.


LIBRI PER LA FESTA DELLA MAMMA

La festa della mamma è alle porte e, anche se quest'anno sarà…


LIBRI CHE FANNO STARE BENE

Cari lettori e lettrici, spesso leggere un buon libro è uno dei modi…


I LIBRI PER LA FESTA DEL PAPà

Cari lettori, la festa del papà è in arrivo ed eccoci con una lista…


#IORESTOACASA #LIBRIAPERTI: PER GIOVANI LETTORI

In questi giorni dobbiamo fare lo sforzo di stare in casa, dobbiamo…


#IORESTOACASA #LIBRIAPERTI

In questo momento di emergenza ci viene richiesto di stare il più…


10 libri per ricordare Pier Paolo Pasolini

5 marzo 1922, nasceva Pier Paolo Pasolini, poeta, scrittore, regista,…


8 MARZO: I LIBRI PER LA GIORNATA DELLA DONNA

Una lista di ibri da leggere o regalare alle donne che amate e…


Capolavori da leggere tutti d’un fiato

Apuleio, Austen, Basile, Gogol’, Marx-Engels, Némirovsky, Ovidio,…


I LIBRI PERFETTI PER SAN VALENTINO

La festa degli innamorati è alle porte e cosa c'è di più romantico…


I libri da leggere per la Giornata della Memoria

«Coltivare la Memoria è ancora oggi un vaccino prezioso contro…


I libri da regalare a Natale

Quale libro regalare a Natale?


I libri da leggere in autunno

Cari lettori, autunno è sinonimo di pomeriggi oziosi da passare sotto…